lunedì 1 agosto 2011

OASI DI SANT'ALESSIO

L'Oasi iniziò a nascere nel 1973, quando Antonia e Harry Salamon acquistarono il castello di Sant'Alessio e quel poco di terra che gli sta intorno tuttora.
C'era il progetto di creare un allevamento di specie in pericolo per ripopolarne la natura. 
Direi che l'obiettivo è stato largamente raggiunto, oggi infatti in questo luogo in provincia di Pavia, attraverso vari percorsi, è possibile osservare varie specie di uccelli...



 






mammiferi...









piante,insetti e invertebrati...





pesci,rettili,anfibi e tanto altro ancora.
E' bello vedere con i propri occhi che esistono persone che dedicano gran parte del loro tempo, spesso gran parte della loro vita a salvaguardare il nostro pianeta e chi ne fa parte. Il mondo in cui viviamo è ciò che abbiamo di più caro e poterci convivere ammirandone le bellezze costituisce il regalo più bello che ciascuno di noi può ricevere...

www.oasisantalessio.com

2 commenti:

  1. Molto belle, complimenti, rendono onore alle bellezze del parco!

    RispondiElimina